Home

“Prima mostra” sabato 9 maggio al Castello Bastione

  • Stampa

Nell’ambito delle attività promosse dal Laboratorio Orlando Contemporaneo, progetto del Comune di Capo d’Orlando in collaborazione con i Comuni di Santo Stefano di Camastra e Ficarra, sarà inaugurato, sabato 9 maggio alle ore 18.00 presso il Castello Bastione in contrada Piscittina, un originale precorso espositivo dal titolo Prima Mostra / Souvenir di vita e Paesaggio. Verranno esposte opere di D’Agostino, Fantuzzi, Ghersi, Giuffré, Isidoro Isgrò , Lobruto, Mirabella, Motti, Ponti, Zancanaro, documenti e fotografie del Centro Documentazione Arti Visive Tano Cuva, verranno inoltre proiettati alcuni documentari di Vittorio De Seta. Tali capolavori  costituiscono una raccolta di souvenir  della vita di una cittadina siciliana ben diversa da quella povera terra di cui furono testimoni, in quello stesso anno, altri artisti e scrittori come Carlo Levi con “Le parole sono pietre”, Danilo Dolci con “Banditi a Partinico” e Vittorio De Seta con alcuni documentari tra cui “Isola di Fuoco” con cui vinse un premio al Festival di Cannes.Opere eterogenee che rappresentano una testimonianza a dir poco rilevante di usanze, riti e paesaggi scomparsi. L'esposizione si terrà   presso Castello Bastione in contrada Piscittina e  rimarrà aperta tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 9.00 alle13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, ingresso libero.